News

NEWS

La blockchain ci migliorerà la vita

Come la blockchain renderà la tua vita molto più facile, sana e sicura nei prossimi anni.

In un futuro molto vicino saranno salvate molte più vite, si scopriranno nuove cure a malattie oggi mortali, ci saranno intermediari in ogni ambito sicuri al 100% che ti daranno informazioni sicure evitandoti di cadere in truffe, il costo della vita sarà più basso ed i servizi di ogni settore saranno più efficienti.

Wow che promesse grandiose, sembrano quasi utopia.

Ed invece no. Questa rivoluzione potrebbe essere una questione di pochissimi anni. Già dal 2020 sarà possibile ottenere dei miglioramenti sostanziali grazie ad una nuova tecnologia, pronta ad aiutarti in ogni azione della vita, quotidiana e non.

Sto parlando della Blockchain, una tecnologia rivoluzionaria che ad oggi viene solo associata al Bitcoin. La famosissima moneta virtuale.

Immagino che anche tu abbia subito associato la blockchain con il Bitcoin, non è vero?

Sappi che la blockchain ha un potenziale elevatissimo e presto verrà utilizzata non solo per il bitcoin, ma anche in tantissimi altri casi.

Ebbene, senza entrare in tecnicismi masticabili solo dalle più brillanti menti informatiche, in questo articolo ti voglio spiegare perché la blockchain è una tecnologia che rivoluzionerà in meglio la tua vita di tutti i giorni.

Prima di darti esempi pratici, voglio però spiegarti molto brevemente cos’è la blockchain e a cosa serve.

Cos’è la blockchain e come funziona?

La blockchain è un contenitore di dati decentralizzato.

Questo vuol dire che tutte le informazioni di un database, non sono unicamente su un server, ma sono distribuite su centinaia di migliaia di computer e apparecchi di calcolo.

Questa distribuzione permette la non modificabilità e l’ assoluta autenticità dei dati salvati su quella blockchain.

Infatti, con il sistema centralizzato (quindi tutti i sistemi attuali), per modificare qualunque dato, mi basterà accedere al server e senza richiedere autorizzazioni a nessuno, posso modificare qualunque cosa.

Attualmente gli hacker possono modificare qualunque cosa, a partire dalla destinazione di un pacco che hai ordinato on line, al tuo conto in banca, ai voti dei seggi elettorali, e altre decine di migliaia di esempi.

Ok, certo esistono sistemi attualmente sicurissimi, ma questo non vuol dire che, siano matematicamente inviolabili.

Con un sistema decentralizzato, modificare qualunque dato già salvato sul database è praticamente impossibile perché la modifica dovrebbe essere approvata simultaneamente da almeno il 51% dei computer che fanno parte della blockchain.

La blockchain non è quindi qualcosa di astratto, comprensibile solo ai nerd di settore, La Blockchain non è altro che la garanzia della reale immutabilità dei dati perché in grado di garantire e certificare la storia completa di tutti i dati e di tutte le operazioni collegate a ciascuna transazione.

La blockchain può essere utilizzata in diverse maniere:

- Database di transazioni,

- Evoluzione del libro mastro (è l’insieme dei conti accesi in una determinata contabilità),

- Eliminare la prevalenza di uno o più persone nel processo decisionale,

- Database per transazioni crittografate,

- Registro pubblico aperto a tutti.

Ok, ti ho fatto diversi esempi di caratteristiche della blockchain, ma forse non ti è ancora chiaro come questa tecnologia può aiutarti nel quotidiano.

Ecco a te una serie di esempi pratici che ti permetteranno di capire dove sarà utile la tecnologia blockchain.

In pratica, come può essere sfruttata la Blockchain?

La blockchain può essere utilizzata in qualunque campo, e di seguito ti farò alcuni esempi, ma personalmente penso che la blockchain possa portare miglioramenti smisurati in un settore in particolare.

Sto parlando del settore sanitario.

Se stai per morire, la blockchain potrebbe salvarti la vita.

E’ un tema assolutamente serio e importante, ma una piccola risata te la concedo lo stesso.

Ma ora torniamo seri.

immagina che stai camminando per strada, tranquillo e sereno come al solito.

D’ improvviso però ti senti male e giusto il tempo di sentire il lancinante dolore al cuore che crolli a terra, in mezzo alla strada.

Fortunatamente una persona ti ha visto crollare a terra e chiama prontamente l’ ambulanza.

Tempestivamente i medici arrivano a soccorrerti, ma non sanno cosa ti è successo, non sanno cosa ha causato quel momentaneo stato di coma, non sanno nulla di te, della tua vita e che tipo di abitudini hai.

Intanto il tempo scorre e tu sei ancora nel limbo tra la vita e la morte.

I medici iniziano a fare supposizioni e per avere una conclusione e successivamente operarti, devono eseguire diversi controlli.

Tutto questo tempo trascorso a capire chi sei, le tue abitudini, le tue malattie e le tue disfunzioni può risultare fatale.

Il sistema blockchain invece è in grado di eliminare tutto questo tempo trascorso a fare supposizioni.

Come? Molto semplice.

Si crea un database contenente tutti i dati raccolti nel corso degli anni di ogni singola persona.

Dagli esami sulle allergie, agli esami del sangue, a esami su possibili tumori o diabete e quant’ altro.

Basta semplicemente che la persona che chiama l’ ambulanza dice la tua identità e nel tragitto per arrivare a dove sei, il medico ha tutto il tempo necessario per sapere vita, morte e miracoli del tuo stato di salute, aggiornato fino all’ ultima visita medica o controllo.

Potrà capire tutto senza neanche averti visto e una volta arrivato da te, potrà salvarti la vita immediatamente.

La blockchain trova le cure alle malattie.

La blockchain potrebbe contenere i dati sanitari di tutto il mondo e grazie ad essi si potrebbe creare l’ elisir di lunga vita.

SI potrebbero fare infinite comparazioni e scoprire quali sono i paesi del mondo con le persone che vivono di più e senza particolari malattie.

Indagando sulle loro abitudini si potrebbe capire come fanno a vivere più a lungo e non attraverso campioni di persone, ma attraverso il confronto dei dati di ogni persona che popola la terra.

Potresti inoltre trovare il comune denominatore presente in tutti i malati di cancro, ricavandone quindi una potenziale cura.

I medici di tutto il mondo avrebbero tutti un’ infinità di dati a disposizione e trovare la cura a qualunque malattia potrebbe non essere più un miraggio impossibile.

Penso che questo possa essere l’ utilizzo più etico e di più alto valore in assoluto del sistema blockchain,

ma questo sistema può essere applicato in tantissimi altri settori.

Guardiamone qualcuno.

- Blockchain nelle assicurazioni.

Utile per avere accesso a transazioni sicure e decentralizzate, evitando ogni tipo di frode.

Inoltre le case assicuratrici potranno avere dati migliori sia in ambito finanziario, permettendo loro di migliorare la gestione del rischio, massimizzando le opportunità di fondi e capitali, ma anche e soprattutto per ottenere informazioni sicure sui propri clienti, trovando per loro la miglior soluzione possibile.

- Blockchain nel cibo.

Hai la possibilità di sapere la vera storia dei cibi che ogni giorno metti sulla tavola.

Hai la tracciabilità, quindi da dove provengono, che tipo di percorso hanno fatto prima di arrivare da te e come sono stati conservati.

Insomma hai la possibilità di avere l’ identikit degli alimenti che compri, con l’ assoluta affidabilità.

- Blockchain nella finanza.

La blockchain eliminerebbe gli intermediari nelle transazioni, abbattendo quindi i costi delle commissioni, permettendo oltre ai risparmi, anche la velocità di transazione in qualunque parte del mondo.

- Blockchain nelle industrie.

Grazie alla blockchain è possibile produrre tecnologie in grado di supportare al meglio la produzione, la logistica e il resto delle aree aziendali.

Inoltre può fare da database per tutti i materiali e processi produttivi di ogni singolo prodotto.

- Blockchain nella pubblica amministrazione.

Permetterebbe alla pubblica amministrazione di avere i dati di ogni singolo cittadino, rendendo estremamente difficile l’ evasione fiscale, o più banalmente rendendo l’ invio dei dati molto più semplice.

Gli esempi da poter fare sono davvero infiniti. Sono certo che solamente guardandoti attorno, potresti voler sapere tutte le caratteristiche di un determinato prodotto, scoprendo da dove viene, che giro del mondo ha fatto prima di arrivare a te e quant’altro.

Ma soprattutto spero di averti reso facile la comprensione di un sistema estremamente complesso come quello della blockchain, senza averti causato una fastidiosa emicrania.

Ora che hai capito quanti sono i vantaggi (infiniti) che potrebbe creare il sistema blockchain nella quotidianità di ogni persona, penso che il mio compito per oggi sia finito.

In formarsi per conoscere cosa ti aspetta nel futuro è un’ abitudine che non devi assolutamente perdere, per questo motivo ti consiglio vivamente di rimanere in contatto con noi.

p.s. Io non vedo l’ ora che tutti i prodotti del mondo siano inseriti in qualche blockchain, perché finalmente sarò certo di non ricevere più fregature e ogni acquisto sarà completamente sicuro.

E tu, sei pronto alla prossima rivoluzione mondiale?